World-Spirits Award 2022: il WSA riapre la vetrina dei suoi gioielli: 13 Award, 13 Spirit of the Year e 6 Distillery of the Year

World-Spirits Award 2022:
il WSA riapre la vetrina dei suoi gioielli: 13 Award, 13 Spirit of the Year e 6 Distillery of the Year

Per molti adepti e produttori il World-Spirits Award equivale al campionato del mondo inufficiale del settore delle bevande alcoliche. «È una posizione che ci siamo guadagnati meticolosamente, passo dopo passo negli ultimi vent’anni grazie al nostro spirito innovativo e al continuo tuning della qualità.»

Dopo due edizioni cancellate a causa della pandemia, quest’anno la celebrazione degli Award è tornata di scena il 18 e 19 marzo a Bad Kleinkirchheim. Il 18 marzo il programma ha proposto una visita guidata ad alcune distillerie carinziane (Pfau, Jesche e WOB), mentre il 19, presso il ristorante NockIn della stazione a monte di Brunnach, gestita dall’azienda trasporti funiviari di Bad Kleinkirchheim, si è svolta la premiazione ufficiale.

Anche il WSA 2022 si è distinto per il “tutto esaurito”, pur fra le tante difficoltà dell’emergenza di COVID-19, cosa di cui l’ideatore Wolfram Ortner e la sua squadra sono estremamente fieri e riconoscenti.

Per l’attuale edizione, quella che senza dubbio è la migliore giuria del mondo ha assaggiato 450 prodotti di 120 distillerie valutandoli secondo i criteri severi, ma giusti del WSA. Il fior fiore dei concorrenti è stato insignito dell’ambito premio «World-Spirits Awards».

I partecipanti apprezzano la qualità della degustazione, la severa formazione della giuria e i mezzi specifici di comunicazione (guida, app Spirits-Finder con canale su world-spirits.com e il formato televisivo «Inside World-Spirits»). Una novità sono i videoclip di «Inside World-Spirits», gli «Inside World-Spirits Shots», che ripropongono alcuni flash della trasmissione.

Fra tutti i concorsi e le competizioni mondiali, il World Spirits Award riveste un ruolo speciale grazie alla classificazione delle distillerie. Oltre alle medaglie, si stila difatti una classifica delle aziende, come accade in genere ad es. a Bordeaux per i vini migliori al mondo. Le categorie di tale classifica vanno dalla «World Class» alla «First Class» fino a culminare nella «Distillery of the Year».

Le superstar del 2022

Distillery Krauss: Delicacies from Koralpe

At the foot of Koralpe in St. Martin im Sulmtal lies Distillery Krauss. What started in 2007 in a small garage in Schwanberg developed into an international spirits producer from 2018 at the new location, now with five employees. It has made a name for itself globally especially for gin, marking Austria on the gin world map. In addition, other top products such as rum, whisky, apple brandy and aniseed spirit have been awarded worldwide, rounding the product range off perfectly.

Amongst everything that is undertaken in the successful enterprise, some ‘cornerstones’ have emerged over the years as the most important values: a wide product range, concentration on the essentials, enjoyable moments, expertise and quality. For the fine brandies, there is an emphasis on single barrel filling at barrel strength. Despite the size of the company, individual gin productions are nevertheless still made according to customer wishes. The pot still at the old location is available for this, which is otherwise used for testing purposes and new developments – such as the first Austrian BIO Hard Seltzer.

The World Class Distillery 2022 OBB (Distillery of the Year – Gold & World Spirits Award 2022), World Class Distillery 2022 GIWO (Distillery of the Year – Gold & World Spirits Award 2022) and First Class Distillery 2022 BILI collected, alongside double gold for Saffron infused Dry Gin (Spirit of the Year 2022) and Zwetschkenbrand (damson brandy) (World Spirits Award 2022 & Spirit of the Year 2022), a further nine gold medals and four times silver.

Distillery Krauss GmbH – Austria

(Distillery of the Year 2022 – Gold & World-Spirits Award) 100-%-Distillates
(Distillery of the Year 2022 – Gold & World-Spirits Award) Gin & Vodka
Zwetschkenbrand (SoY & Award 2022)
Saffron infused Dry Gin (SoY 2022)

Fruchtbrennerei Franz Tinnauer – Austria

(Distillery of the Year 2022 – Silver) 100-%-Distillates
Zwetschken Zigarrenbrand Reserve (SoY & Award 2022)

Brennerei Bernhard Leitner – Austria

(Distillery of the Year 2022 – Bronze) 100-%-Distillates
Brombeere (Award 2022)

Destillerie Hochstrasser – Austria

(Distillery of the Year 2022 – Gold & World-Spirits Award) Bitters & Liqueurs
Kürbiskerncocktail (SoY & Award 2022)

Grenada Distillers LTD – Grenada

(Distillery of the Year 2022 – Gold & World-Spirits Award) Rum

 

Cosa sarebbe il firmamento delle bevande alcoliche austriaco senza la Stiria? Negli ultimi anni la regione si è affermata come bastione dell’alta gradazione e vanta un palmares di rango mondiale.  Tra i pluripremiati spicca la famiglia Krauss, seguita dalla distilleria Tinnauer, specializzata in acquaviti di frutta, e dalla distilleria Hochstrasser.

Lo stesso Andreas Hofer, eroe tirolese, sarebbe stato fiero dei suoi conterranei Bernhard Leitner, dell’omonima micro-distilleria, e Peter Kronbichler, artefice del gin più premiato, il Tirolikum Gin Overproof.

Anche la Grenada Distillers si è nel frattempo guadagnata un posto fisso nella rosa dei migliori produttori di rum dei Caraibi conquistando il titolo di «Distillery of the Year» in oro e un «Award».

Nella Champions League dei premiati «World-Spirits Award» e «Spirits of the Year» figura anche la Germania con le distillerie Schulze Rötering, Semper Idem Underberg e St. Kilian Distillers.

Del titolo di «Spirit of the Year» in doppio oro possono fregiarsi la pregiata distilleria Sasse, la Levante Spirits, la Mozart Distillerie e il Luding Group, quest’ultimo per la Vodka Tchaikovsky, che farà piacere anche al presidente russo.

Herman Jansen

Senza lo jenever il gin non esisterebbe. Anche se l’attuale moda del gin minaccia di scalzare l’emerito progenitore per quantità prodotta e popolarità, è ora di chiamare sulla scena la matrice del DNA del distillato ai galbuli di ginepro e renderle i dovuti onori alla carriera e per la gioia di vivere. Candidata ideale a rappresentare lo jenever è l’azienda neerlandese Herman Jansen di Schiedam, insignita del World-Spirits Award 2022 per i suoi meriti, il secolare impegno e il costante adattamento della tradizionale bevanda al mutevole spirito dei tempi.              

Doppio oro & Spirits of the Year più Award 2022 ai primi classificati dei vari gruppi

8 World Spirits Awards ai vincitori dei gruppi e 13 Spirits of the Year ai primi classificati per varietà - nelle diverse categorie - sono stati conferiti alle seguenti distillerie:

World-Spirits Award & Spirits of the Year 2022

Brennerei Schulze Rötering – Münsterländer Edelkorn gereift im Rum Fass
Destillerie Hochstrasser GmbH & CO KG – Kürbiskerncocktail
Distillery Krauss GmbH – Zwetschkenbrand
Fruchtbrennerei Franz Tinnauer – Zwetschken Zigarrenbrand Reserve
Semper Idem Underberg AG – Bio Underberg
St. Kilian Distillers GmbH – Signature Edition EIGHT
Peter Kronbichler e. U. – TIROLIKUM GIN OVERPROOF

World-Spirits Award 2022

Brennerei Bernhard Leitner – Brombeere

Spirits of the Year 2022

Distillery Krauss GmbH – Saffron infused Dry Gin
Feinbrennerei Sasse – Lagerkorn GmH – Nju Korn fruchtig, Korn Atlantic Finish
Levante Spirits SRL – Ginepraio Amphora Navy Strength
Luding Group – TCHAIKOVSKY
Mozart Distillerie GmbH – Mozart Chocolate Cream

Classificazioni delle distillerie

31 distillerie sono state classificate nelle diverse categorie (dal brandy di frutta al whiskey, dalla grappa al rum): 18 possono fregiarsi anche del titolo di «World-Class Distillery», 8 di «Master-Class Distillery», 4 di «First-Class Distillery» ed una del titolo «Recommended».

La classificazione non fa soltanto da orientamento internazionale fra distillatori, ma porta vantaggi competitivi reali se abbinata alle proprie attività di marketing e con il supporto di «World Spirits».

Distilleries of the Year 2022

Distillery Krauss GmbH – Austria

(Distillery of the Year 2022 – Gold & World-Spirits Award) 100-%-Distillates
(Distillery of the Year 2022 – Gold & World-Spirits Award) Gin & Vodka

Fruchtbrennerei Franz Tinnauer – Austria

(Distillery of the Year 2022 – Silver) 100-%-Distillates

Brennerei Bernhard Leitner – Austria

(Distillery of the Year 2022 – Bronze) 100-%-Distillates

Destillerie Hochstrasser – Austria

(Distillery of the Year 2022 – Gold & World-Spirits Award) Bitters & Liqueurs

Grenada Distillers LTD – Grenada

(Distillery of the Year 2022 – Gold & World-Spirits Award) Rum

 

World-Class Distilleries 2022

Asbach GmbH – Deutschland – Germany
Brennerei Bernhard Leitner – Austria
Brennerei Ehringhausen GmbH & Co.KG – Germany
2 x Brennerei Hubertus Vallendar GmbH & Co KG (OBB, OBS*) – Germany
2 x Capovilla Azienda Agricola di Capovilla Vittorio (OBB, GRAPPA*) – Italy
2 x Destillerie Hochstrasser GmbH & CO KG (OBB, BILI*) – Austria
2 x Distillery Krauss GmbH (OBB, GIWO*) – Austria
Feinbrennerei Sasse – Lagerkorn GmH – Germany
Fruchtbrennerei Franz Tinnauer – Austria
Grenada Distillers Ltd – Grenada
Kaufmann Spirits – Austria
Hofbrennerei Oberkorb – Germany
Pirker GmbH – Austria
Spezialitäten-Brennerei & Whisky Destillerie Liebl GmbH – Germany

** OBB = 100-%-Distillates, OBS = Fruit Spirits, BILI = Bitters & Liqueurs, GIWO = Gin & Vodka (Category)

Master-Class Distilleries 2022

Bimmerle KG Private Distillery – Germany
Angostura Limited – Trinidad and Tobago
Brennerei Krenn – Austria
Edelkorn-Brennerei Jos. Rosche – Germany
finch® Whiskydestillerie – Germany
Gautier Mückstein & Ellinger GmbH – Austria
Maison Léda – France
Roner AG Brennereien – Italy

First-Class Distilleries 2022

Distillery Krauss GmbH – Austria
Eifel-Destillerie P.J.Schütz – Germany
Pirker GmbH – Austria
The Whitley Neill Distillery Ltd. – Great Britain  

Recommendend Distilleries 2022

Roner AG Brennereien – Italy

 

Medaglie e campioni di categoria

Al «World Spirits Award 2022» hanno preso parte 120 contendenti e distillerie provenienti da 25 nazioni (isole) per un totale di 450 etichette. Vastissimo l’assortimento: dai distillati per caffè e sigari al gin, dal rum alle acquaviti di frutta, ai distillati al 100%. Per giungere al risultato finale si è preso come metro di giudizio il sistema di valutazione WOB a 100 punti, creato appositamente per liquori e distillati. La perfetta obiettività e imparzialità del giudizio è garantita da una giuria internazionale di degustatori con anni di formazione e di esperienza alle spalle.

I titoli conferiti premiano l’impegno delle distillerie e rappresentano un riconoscimento per prodotti assolutamente perfetti. Fedeli allo slogan «Simply the best in Spirits», sono stati sottoposti al giudizio della giuria soltanto i prodotti migliori che hanno letteralmente entusiasmato i severi giudici.

Nel complesso sono state attribuite 443 medaglie di cui 22 doppi ori (13 agli «Spirits of the Year»), 222 ori, 179 argenti e 19 bronzi. Solo 7, invece, i prodotti esclusi perché considerati difettosi o troppo deboli.

Double-Gold 2022

Bimmerle KG Private Distillery – Sahnelikör Zimtstern
Brennerei Bernhard Leitner – Brombeere, Vogelbeere
Brennerei Schulze Rötering – Münsterländer Edelkorn gereift im Rum Fass
Destillerie Hochstrasser GmbH & CO KG – Kürbiskerncocktail
Distillery Krauss GmbH – Saffron infused Dry Gin, Zwetschkenbrand
Alt Wiener Schnapsmuseum GmbH. – F. Fischer 1875 Dulce de Leche
Feinbrennerei Sasse – Lagerkorn GmbH – Nju Korn fruchtig, Korn Atlantic Finish
Fruchtbrennerei Franz Tinnauer – Sauvignon Tresterbrand Reserve, Zwetschken Zigarrenbrand Reserve
Grenada Distillers Ltd – Clark's Court Pure White
Kaufmann Spirits – Elsbeerbrand
Scheible Bräu & Spirituosen GmbH (Kraterfeuer Spirits) – Kraterfeuer
Levante Spirits SRL – Ginepraio Amphora Navy Strength
Luding Group – TCHAIKOVSKY
Mozart Distillerie GmbH – Mozart Chocolate Cream
Pirker GmbH – Schwarze Johannisbeere
Semper Idem Underberg AG – Bio Underberg
St. Kilian Distillers GmbH – Signature Edition EIGHT
Stieglbrauerei zu Salzburg GmbH – Bio Wildshuter Hopfen Gin
Peter Kronbichler e. U. – TIROLIKUM GIN OVERPROOF

 

Cifre, dati, fatti 2022 (2021)

31 (28) Classificazioni
12 (13) World-Spirits Awards
4 (5) Distilleries of the Year – Gold
1 (5) Distilleries of the Year – Silver
1 (2) Distillery of the Year – Bronze
13 (15) Spirit of the Year
23 (45) Double-Gold
222 (249) Gold
179 (121) Silver
19 (16) Bronze
7 (8) prodotti deboli/difettosi

Totale 450 (439) prodotti
31 (28) Classificazioni
18 (17) World-Class Distilleries
8 (7) Master-Class Distilleries
4 (4) First-Class Distilleries
1 (0) Recommendend Distillery

Total 120 (117) Distilleries

 

© Wolfram Ortner, World Spirits, www.world-spirits.com